Info A A

Nuove metodiche di coltivazione (suolo)

L’inerbimento del vigneto in una viticoltura fortemente meccanizzata ha una rilevanza sempre più fondamentale per ridurre la compattazione del terreno che, in presenza di sesti sempre più ravvicinati, si verifica a ridosso dei ceppi.

Si tratta di un fenomeno (spontaneo o artificiale) crescente, che talvolta rende necessario il ripristino della struttura del terreno, affidabile in alternativa alle macchine al sovescio per apportare sostanze organiche e nutrienti.

Parimenti rilevante è il problema del compattamento da binari di transito, legato alla diffusione di sesti fra le file sempre più ravvicinati e caratteristico della moderna viticoltura specializzata, che ha  portato anche alla diffusione degli arieggatori o ripuntatori specifici per.non distruggere il cotico erboso.