Info A A

Dettaglio Notizia

Progetto POR CreO "S.INN. D.R.E.AM 2019"

D.R.E.Am. Italia, che investe costantemente per migliorare la qualità dei propri prodotti, le competenze dei propri soci e dei propri dipendenti, oltre che l’efficienza e l’efficacia della propria gestione, ha messo in atto un programma di investimenti (scarica il poster) orientati al miglioramento dei prodotti e servizi offerti, all’informatizzazione delle attività produttive e dematerializzazione delle comunicazioni/organizzazione del lavoro e infine all’adeguamento della struttura interna, attraverso l’introduzione della disciplina del project management, anche nell’ottica di implementare l’operatività della cooperativa all’estero.

A tale scopo l’azienda ha deciso di investire nell’attivazione di prodotti e servizi qualificati:

· Servizio B 1.1 e B 1.3 finalizzati all’innovazione dei prodotti e dei servizi offerti alla clientela

· Servizio B 2.2 finalizzato al miglioramento dell’efficienze aziendale tramite informatizzazione del ciclo di acquisizione ordine/pianificazione lavoro/produzione

· Servizio B 2.6 di Temporary Management comprendente una fase di introduzione degli strumenti di project management, che, supportando il cambiamento della gestione organizzativa delle commesse, risulta strategico per il successo dell’intero programma di investimento e per lo sviluppo dei business sui mercai internazionali.

Il primo servizio che rientra in “Servizi qualificati di supporto alla ricerca e sviluppo e alla innovazione di prodotto e/o processo” (B 1.1) attiene all’implementazione di nuove funzioni per il software “Gestione del Verde Urbano”, mentre il secondo servizio , ovvero “Servizi tecnici di progettazione per ricerca e sviluppo e per innovazione di prodotto e/o di processo “ (B 1.3) riguarda la realizzazione di un nuovo software che risponde all’esigenza di un nuovo tipo di pianificazione forestale volto alla mappatura dei crediti di carbonio.

Attraverso l’attivazione del “Servizio di miglioramento dell’efficienza delle operazioni produttive” (B 2.2), si intende invece potenziare l’informatizzazione delle attività produttive e dematerializzazione delle comunicazioni e organizzazione del lavoro per un’ottimizzazione e efficientamento del lavoro e delle procedure da svolgere, anche fra le diverse sedi e con i diversi collaboratori.

Attraverso i “Servizi di supporto all’innovazione organizzativa mediante gestione temporanea di impresa (Temporary Management)B 2.6, D.R.E.Am. Italia intende introdurre le metodologie e gli strumenti tipici del project management per la definizione di una strategia di sviluppo delle attività in ambito internazionale.